Www.fitnesscare.online

LABC DELLA FEDE

Based on 1 reviews.
4.0/ 3.0 - 1 reviews

Author:

Publisher: EDIZIONI STUDIO DOMENICANO

Number Of Pages:

publication Date:

Language: ITALIANO

ISBN-13: 9788870949001


This site currently has over a thousand free books available for download in various formats and you can read it on your PC or Smartphone.

*Free signup required to download or reading online LABC DELLA FEDE book.

Category : Design
  • Description
  • About Author
  • Reviews (0)

Attraverso 15 brevi e appassionanti capitoletti il cardinale Biffi propone una sintesi del contenuto della fede cristiana, dando così un contributo molto agile allAnno della fede.«Cè chi pensa che aver fede sia qualcosa di fortuito e, tutto sommato, di irrilevante (pressa poco come aver i capelli rossi o gli occhi grigi). Qualcuno è dellavviso che il credere sia magari anche una fortuna, ma una fortuna del tutto casuale (come far soldi al “gratta e vinci”). I più comunque ritengono sia qualcosa di marginale nellesistenza dell’uomo.Gesù che è il solo maestro che non delude non è di questo parere. Egli mette in relazione la fede con la salvezza: per lui è dunque qualcosa di sostanziale, qualcosa di necessario se non si vuole che la nostra avventura umana finisca in un fallimento.Non si può dunque parlare di fede, se insieme non si parla del fatto che abbiamo tutti bisogno di essere salvati. Da che cosa? Dallinsignificanza nostra e dell’universo, dallindegnità morale, e dalla prospettiva che la morte coincida con il nostro annientamento. La fede ci salva da tutti questi guai.La fede non è primariamente un prodotto della mente, del cuore, della sensibilità delluomo, quasi che possa decidere l’uomo come mettersi in rapporto con la Divinità. Ma piuttosto è la nostra risposta alla provocazione benefica di Dio.È un aprirci al discorso appassionato del Padre che risuona sempre nellannuncio evangelico, è fare spazio al Signore che viene a liberarci, è un arrenderci al fuoco trasformante del suo Spirito.Ed è un atto che coinvolge tutto luomo: la sua intelligenza, perché è uno sguardo sulla verità integrale; la sua volontà, perché luomo decide di credere liberamente; il suo amore, che è chiamato a superare il nativo egoismo».